Vecomp e la sostenibilità

Vecomp e la sostenibilità

Vecomp sempre più sostenibile

si-rating-silver.jpg Sostenibilità per noi non è solo una parola: nel 2019 abbiamo deciso di intraprendere un percorso che ci ha portato ad essere la prima azienda italiana ICT ad aver ottenuto il certificato di sostenibilità SI Rating. 
A quel punto era impossibile fermarsi e a gennaio 2021 abbiamo ricevuto il certificato Silver di Si Rating, a conferma del nostro impegno e attenzione ad una gestione della sostenibilità aziendale.

Siamo consapevoli che per un'impresa, essere orientata alla sostenibilità, comporta il riconcepire i propri prodotti e servizi per andare incontro ai bisogni insoddisfatti dell’intera società e per ridurre l’impatto generato sull’ambiente: questo è l'unico modo per diventare un modello di business virtuoso, in grado di rilasciare valore sul territorio per contribuire in modo sostanziale al raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.
 


Cosa sono i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

Sottoscritta il 25 settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri delle Nazioni Unite, e approvata dall’Assemblea Generale dell’ONU, l’Agenda è costituita da 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – Sustainable Development Goals, SDGs – inquadrati all’interno di un programma d’azione più vasto costituito da 169 traguardi da raggiungere in ambito ambientale, economico, sociale e istituzionale entro il 2030.

​Questo programma non risolve tutti i problemi ma rappresenta una buona base comune da cui partire per costruire un mondo diverso e dare a tutti la possibilità di vivere in un mondo sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale, economico.
agenda-2030-obiettivi-sviluppo-sostenibile-completa-1024x663.jpg

I 17 Obiettivi fanno riferimento ad un insieme di questioni importanti per lo sviluppo che prendono in considerazione in maniera equilibrata le tre dimensioni dello sviluppo sostenibile – economica, sociale ed ecologica – e mirano a porre fine alla povertà, a lottare contro l‘ineguaglianza, ad affrontare i cambiamenti climatici, a costruire società pacifiche che rispettino i diritti umani.